Un’offerta dell’Istituto federale tedesco per la formazione professionale Maggiori informazioni

FAQ

Domande frequenti

Domande frequenti

Qui potrai trovare le risposte alle domande più frequenti riguardo al riconoscimento di qualifiche professionali estere in Germania e ulteriori temi.

Sì. Anche se sei fuggito/fuggita in Germania puoi richiedere il riconoscimento della tua qualifica professionale. Infatti: Il riconoscimento professionale non dipende dal tuo status di soggiorno e dalla tua nazionalità.

Per il tuo futuro professionale può essere utile o addirittura necessario il riconoscimento della tua qualifica professionale

Cosa è il riconoscimento professionale?

È necessario presentare la domanda di riconoscimento all’ufficio competente in Germania. Per trovare l’ufficio competente basta utilizzare il tool Trova l’ufficio di riconoscimento.

Trova l’ufficio di riconoscimento

La possibilità di far riconoscere il tuo titolo di studio viene verificata nell'ambito della procedura di riconoscimento. In tal caso l’ufficio competente confronta la tua qualifica professionale con la professione di riferimento tedesca.

I requisiti per una procedura di riconoscimento sono:

Al termine dell’esame ti verrà comunicata una sentenza. La sentenza ti informa in merito all’esito della procedura di riconoscimento. Esistono diversi risultati: la qualifica professionale viene riconosciuta, sussistono differenze sostanziali rispetto alla professione di riferimento oppure la qualifica professionale non viene riconosciuta. Le differenze sostanziali possono essere di norma compensate partecipando a una qualificazione.

Non puoi presentare il titolo di fine studi? In tal caso puoi magari effettuare un’analisi delle qualifiche per le professioni non regolamentate. Ciò dicasi anche per una qualifica di maestro artigiano in attività artigianali soggette ad autorizzazione. Esistono possibilità anche per le professioni regolamentate. Puoi ad esempio svolgere un tirocinio di adattamento o sostenere un esame.

Puoi individuare la tua professione di riferimento tramite il tool Trova l’ufficio di riconoscimento. Qui potrai consultare anche informazioni riguardo alle offerte di consulenza e all’ufficio competente per la tua domanda di riconoscimento.

Trova l’ufficio di riconoscimento

Consulenza

Come ottengo il riconoscimento?

Dipende dalla regolamentazione della propria professione. E dipende dal tuo paese di origine.

Professioni regolamentate

Per le professioni regolamentate il riconoscimento è obbligatoriamente necessario per poter lavorare in Germania. Le professioni regolamentate sono professioni tutelate dalla legge, ad esempio nel campo della salute e della sanità.

Eccezione: provieni da UE/SEE/Svizzera e svolgi la tua professione in Germania solo occasionalmente. A tal fine occorre iscriversi presso l’ufficio competente. Il riconoscimento, tuttavia, non sempre è obbligatorio.

Professioni non regolamentate

Le professioni non regolamentate non sono tutelate dalla legge. Desideri svolgere una professione non regolamentata? In tal caso non serve il riconoscimento. Desideri immigrare in Germania da un paese terzo? In tal caso il riconoscimento è in genere il requisito per un titolo di soggiorno.

Cos’è il riconoscimento del titolo professionale?

Immigrazione e soggiorno

In Germania e in alcuni altri paesi esistono offerte di consulenza gratuite per il riconoscimento delle qualifiche professionali. L’offerta di consulenza adatta è riportata sul nostro portale online tramite il tool Trova l’ufficio di riconoscimento.

Un prospetto di tutte le offerte è riportato anche alla pagina Consulenza in questo portale.

Provieni da UE/SEE/Svizzera? In tal caso, per una professione regolamentata, ti serve il riconoscimento. Ciò dicasi ad esempio per medici e farmacisti. Mediante un titolo universitario per professioni non regolamentate è possibile candidarsi direttamente sul mercato del lavoro. Ciò dicasi ad esempio per matematici e sociologi.

Desideri immigrare in Germania da un paese terzo? In tal caso, per una professione regolamentata, ti serve il riconoscimento. In caso di titolo universitario per una professione non regolamentata è necessaria una valutazione del titolo di studio dell’ufficio centrale per l’istruzione all’estero (ZAB). Il riconoscimentoo o la valutazione del titolo di studio è un requisito per il tuo trasferimento in Germania. Il riconoscimento o la valutazione del titolo di studio è anche un requisito per il permesso di lavoro.

Avvertenza: in determinate circostanze, il personale informatico può immigrare in Germania per lavoro anche senza riconoscimento e senza titolo di studio formale.

Cos’è il riconoscimento del titolo professionale?

Immigrazione

Università

La procedura di riconoscimento può costare fino a 600 euro. Talvolta può costare anche di più. L’ufficio competente fornisce informazioni sui costi precisi per la procedura di riconoscimento. Per trovare l’ufficio competente basta utilizzare il tool Trova l’ufficio di riconoscimento. Spesso vanno aggiunti costi per traduzioni, autenticazioni, provvedimenti di compensazione o qualifiche per l'adattamento. Forse dovrai ritirare personalmente i documenti necessari nel tuo paese di origine. In tal caso dovrai sostenere anche spese di viaggio. In determinate circostanze potresti ricevere una sovvenzione finanziaria per i costi da sostenere.

Trova l’ufficio di riconoscimento

Sovvenzione finanziaria

Esistono diversi risultati. Esistono 2 possibili risultati per le professioni regolamentate e 3 possibili risultati per le professioni non regolamentate.

Professioni regolamentate

Per le professioni regolamentate esistono 2 possibili risultati: riconoscimento oppure nessun riconoscimento. Potrai ottenere un riconoscimento se la tua qualifica professionale è equivalente alla corrispondente professione di riferimento tedesca e tu soddisfi gli ulteriori criteri. Ulteriori criteri sono ad esempio l’idoneità personale o le conoscenze del tedesco. Non potrai ottenere alcun riconoscimento se la tua qualifica professionale non è equivalente oppure tu non soddisfi gli ulteriori criteri.

Professioni non regolamentate

Per le professioni non regolamentate esistono 3 possibili risultati: riconoscimento oppure riconoscimento parziale oppure nessun riconoscimento. Potrai ottenere il riconoscimento se la tua qualifica professionale è equivalente alla qualifica professionale tedesca. Potrai ottenere il riconoscimento parziale se la tua qualifica professionale è solo parzialmente equivalente alla qualifica professionale tedesca. Con un riconoscimento parziale puoi svolgere una professione non regolamentata in Germania. Non potrai ottenere alcun riconoscimento se la differenza tra la tua qualifica professionale e la qualifica professionale tedesca è eccessiva.

Potrai compensare eventuali differenze sostanziali tra professioni regolamentate e professioni non regolamentate tramite provvedimenti di qualifica. Ad esempio tramite un provvedimento di compensazione o una qualifica per l'adattamento.

Riceverai il risultato della procedura di riconoscimento in un’apposita sentenza.

Come ottenere il riconoscimento

Prima del 2012 i rimpatriati tardivi avevano già diritto a una procedura di riconoscimento. Tali persone possono pertanto scegliere tra 2 opzioni per la procedura di riconoscimento: procedura ai sensi della legge federale tedesca in materia di sfollati (BVFG) oppure procedura ai sensi della legge tedesca per la definizione delle qualifiche professionali (BQFG).

Le differenze principali tra le due procedure sono le seguenti: per la procedura di riconoscimento ai sensi della BQFG la tua qualifica professionale verrà sempre confrontata con una professione di riferimento tedesca attuale. La procedura di riconoscimento ai sensi della BQFG tiene conto anche della tua esperienza professionale. In tal modo potrai forse compensare le differenze sostanziali riscontrate nella procedura di riconoscimento. L’Ufficio federale per migrazione e rifugiati (BAMF) fornisce informazioni riguardo alle differenze tra le procedure in un apposito opuscolo.

Ulteriori informazioni e consulenza vengono forniti anche presso gli uffici competenti. Per trovare l’ufficio competente basta utilizzare il tool Trova l’ufficio di riconoscimento.

Trova l’ufficio di riconoscimento

Opuscolo “Riconoscimento del titolo professionale per rimpatriati tardivi” del BAMF

Sito informativo del BAMF per rimpatriati tardivi

Nell’ambito di una professione non regolamentata, di norma puoi lavorare anche senza il riconoscimento.

Esistono anche le seguenti alternative al riconoscimento:

In Germania non puoi svolgere una professione regolamentata senza il riconoscimento. Puoi però svolgere professioni non regolamentate. Per le professioni non regolamentate non è necessario il riconoscimento. Può trattarsi, ad esempio, di attività nel campo della ricerca, presso aziende o in altre aree professionali.

Possibilità per immigrati provenienti da paesi terzi:

Desideri immigrare in Germania da un paese terzo? Nella maggior parte dei casi ti serve perciò il riconoscimento della tua qualifica professionale. Senza il riconoscimento hai le seguenti possibilità:

 

Avvertenza: in determinate circostanze, il personale informatico può immigrare in Germania per lavoro anche senza riconoscimento e senza titolo di studio formale.

I centri di consulenza, il tuo ufficio competente o la hotline “Vivere e lavorare in Germania” saranno lieti di fornirti consulenza personalizzata riguardo alle varie possibilità.

Consulenza

Trova l’ufficio di riconoscimento

Università

Wir gründen in Deutschland

Study in Germany

Hotline

No. La procedura di riconoscimento e il rilascio di un visto sono 2 procedure separate.

Provieni da un paese terzo e desideri lavorare in Germania? In tal caso di norma dovrai richiedere un visto. Per un visto ti serve il riconoscimento. Hai ricevuto una sentenza con un riconoscimento parziale? E puoi compensare le differenze sostanziali in Germania? In tal caso ti serve anche un visto per l’immigrazione. Se richiedi un visto, devi presentare la sentenza.

Puoi richiedere un visto presso una rappresentanza tedesca all’estero nel tuo paese di origine.

Dopo l’immigrazione dovrai far convertire il visto presso l’autorità estera competente in un permesso di soggiorno. In tal caso potrai vivere e lavorare in Germania più a lungo.

Maggiori informazioni sul rilascio del visto sono riportate nel nostro portale online alla pagina “Immigrazione”.

Immigrazione

L’ufficio competente verifica se la tua qualifica professionale è equivalente a una qualifica professionale tedesca. Tale esame è denominato verifica dell’equipollenza. La verifica avviene sulla base dei propri certificati e documenti. L’ufficio competente confronta ad esempio la durata della formazione estera con la durata di una formazione nella professione di riferimento tedesca. La propria esperienza professionale viene tenuta in considerazione in fase d’esame. L’ufficio competente ti informerà riguardo al risultato tramite una sentenza.

Come ottengo il riconoscimento?

Sì. Puoi presentare la tua domanda di riconoscimento anche dall’estero. Desideri immigrare in Germania da un paese terzo e lavorare in Germania? In questo caso di norma è necessario ottenere prima il riconoscimento.

Avvertenza: in determinate circostanze i lavoratori specializzati nel settore informatico possono immigrare in Germania per lavoro anche senza riconoscimento e senza titolo di studio formale.

Cos’è il riconoscimento del titolo professionale?

Immigrazione

Hai presentato una domanda di riconoscimento? In tal caso riceverai una notifica dal tuo ufficio competente. Tale notifica indica che: l’ufficio competente ha ricevuto i tuoi documenti. Magari dovrai presentare anche ulteriori documenti. L’ufficio competente fornisce informazioni sui documenti mancanti.

Hai presentato tutti i documenti necessari presso l’ufficio competente? L’elaborazione dura fino a 3 mesi. Successivamente riceverai la sentenza di riconoscimento. In alcuni casi l’ufficio competente può prorogare la procedura di riconoscimento di un mese. La procedura può durare anche più a lungo, ad esempio se viene effettuata un’ analisi delle qualifiche.

In determinati casi i datori di lavoro possono richiedere la cosiddetta procedura accelerata per lavoratori specializzati per il personale qualificato proveniente da paesi terzi. In tal caso la procedura di riconoscimento può durare solo 2 mesi. Rivolgiti al tuo futuro datore di lavoro!

Cos’è il riconoscimento del titolo professionale?

Le differenze sostanziali sono differenze tra la tua qualifica professionale e la qualifica professionale tedesca, ad esempio in termini di durata e contenuto. Di norma le differenze sostanziali possono essere compensate.

A tale riguardo esistono le seguenti possibilità:

In una professione regolamentata di norma è possibile compensare le differenze sostanziali tramite un provvedimento di compensazione. È obbligatorio terminare con successo il provvedimento di compensazione, quindi ottenere il riconoscimento. In Germania è possibile svolgere una professione regolamentata solo se si dispone di un riconoscimento.

In una professione non regolamentata di norma non è necessario compensare le differenze sostanziali. È possibile svolgere la professione anche senza riconoscimento. Tuttavia è possibile compensare le differenze sostanziali con una qualifica per l'adattamento. In un secondo momento è possibile presentare una domanda successiva.  

Provieni da un paese terzo? In tal caso, quasi sempre hai bisogno del riconoscimento della tua qualifica professionale. Ciò dicasi per le professioni regolamentate e per le professioni non regolamentate. Con il riconoscimento puoi ricevere un visto d'ingresso per attività lucrativa per la Germania. Puoi inoltre immigrare in Germania anche per un provvedimento di compensazione o una qualifica per l’adattamento. Per domande relative all’immigrazione e al soggiorno puoi usufruire della consulenza della hotline “Vivere e lavorare in Germania”.

Avvertenza: in determinate circostanze, il personale informatico può immigrare in Germania per lavoro anche senza riconoscimento e senza titolo di studio formale.

Come ottengo il riconoscimento?

Hotline

Immigrazione

Sì. La tua procedura di riconoscimento può essere finanziata da varie istituzioni. È possibile ad esempio ottenere una sovvenzione per le tasse per la procedura di riconoscimento, le autenticazioni dei documenti o le spese di trasporto. Alcuni offerenti si fanno carico anche dei costi per le qualifiche dopo la procedura di riconoscimento.

Richiedi una consulenza sulle tue possibilità! I centri di consulenza per il riconoscimento e il tuo ufficio competente saranno lieti di fornirti informazioni.

Sovvenzione finanziaria

Consulenza

Non sei in grado di presentare tutti i documenti per la tua qualifica professionale? In questo caso puoi documentare le tue capacità professionali in modo pratico. È possibile effettuarlo per tutte le professioni assoggettate a specifico iter formativo che rientrano nel sistema duale, le professioni di maestro artigiano e le professioni con obbligo di formazione continua con un’analisi delle qualifiche. Esistono possibilità anche per le professioni regolamentate: puoi svolgere un tirocinio di adattamento oppure sostenere un esame. Ad esempio per le professioni nel campo della sanità e dell'assistenza sanitaria.

Come ottengo il riconoscimento?

Domande più frequenti riguardo al analisi delle qualifiche

Per la domanda di riconoscimento non servono conoscenze di lingua tedesca. Nella procedura di riconoscimento l’ufficio competente confronta la tua qualifica professionale con la professione di riferimento tedesca. Per alcune professioni, ai fini dell’abilitazione professionale è necessario essere in possesso di conoscenze della lingua tedesca. I medici devono ad esempio sostenere un esame di linguaggi settoriali per ottenere l’abilitazione alla professione. Per molte altre professioni le conoscenze linguistiche non vengono verificate. Informazioni sulle conoscenze linguistiche prescritte per la propria professione sono consultabili nel tool Trova l’ufficio di riconoscimento. Sulla nostra pagina web “Imparare il tedesco” potrai trovare informazioni sui vari corsi di tedesco.

 

Trova l’ufficio di riconoscimento

Imparare il tedesco

Per una domanda di riconoscimento devi sempre presentare i seguenti documenti:

  • Domanda
  • Documento di identità
  • Attestazioni dei contenuti e della durata della qualifica professionale

Spesso devi presentare ulteriori documenti. L’ufficio competente fornisce informazioni sui documenti necessari, sul formato dei documenti e sulle traduzioni necessarie in lingua tedesca. Per trovare l’ufficio competente basta utilizzare il tool Trova l’ufficio di riconoscimento.

Documenti necessari per la domanda

Trova l’ufficio di riconoscimento

Trova un traduttore

Se esiste una qualifica professionale analoga nella Repubblica Federale Tedesca, puoi far verificare l’equipollenza della tua qualifica professionale rilasciata nella DDR. Chi esegue la procedura? L’ufficio competente nel Land federale in cui aveva sede il tuo istituto di formazione. Per trovare l’ufficio competente basta utilizzare il tool Trova l’ufficio di riconoscimento. A tale riguardo basta semplicemente indicare la tua professione e il luogo in cui hai sostenuto l’esame finale. Presso il tuo ufficio competente puoi di norma fare domanda di verifica dell’equipollenza ai sensi dell’Art. 37 del Trattato di Unificazione. La procedura può essere soggetta al pagamento di imposte.

Hai acquisito una qualifica professionale come lavoratore specializzato nella DDR? Oppure il titolo di maestro artigiano o maestra artigiana? In tal caso puoi rivolgerti alla Camera dell’artigianato regionale (HWK) o alla Camera dell’industria e del commercio (IHK). L’IHK FOSA non è competente al riguardo!

Trova l’ufficio di riconoscimento

Testo della legge sul riconoscimento di titoli di studio dell’ex DDR

Il riconoscimento delle qualifiche professionali acquisite nel Regno Unito è tuttora possibile. Dal 1° gennaio 2021, per le nuove domande presentate, si applicano i regolamenti in vigore per le qualifiche professionali acquisite in paesi terzi.

Per le qualifiche professionali già riconosciute, il riconoscimento rimane valido anche dopo la Brexit.

Sito informativo del governo federale sulla Brexit