Un’offerta dell’Istituto federale tedesco per la formazione professionale Maggiori informazioni
09.06.2020

Il portale del BIBB “Riconoscimento in Germania” amplia l’offerta online

Aree riservate a lavoratori specializzati, consulenti e datori di lavoro internazionali

Il portale del governo federale per il riconoscimento delle qualifiche professionali estere www.anerkennung-in-deutschland.de è oggi online con contenuti interamente rielaborati, una nuova struttura e un nuovo design. I contenuti del sito web sono ora orientati in modo mirato alle esigenze dei tre gruppi di utenti principali: per i lavoratori specializzati, i consulenti e i datori di lavoro stranieri esiste d’ora in poi un accesso dedicato per gruppi target. Il Bundesinstitut für Berufsbildung (BIBB) (Istituto federale per la formazione professionale) gestisce il portale su incarico del Bundesministerium für Bildung und Forschung (BMBF) (Ministero federale per l’Istruzione e la Ricerca).

I lavoratori specializzati con qualifiche estere ricevono come finora tutte le informazioni essenziali riguardo al riconoscimento in undici lingue. Nei testi è stata prestata ancora più attenzione ad adottare un linguaggio chiaro e comprensibile. Nelle due nuove aree riservate ai consulenti professionisti e ai datori di lavoro sono disponibili opportunità di ricerca approfondite, pubblicazioni e rimandi ad altre offerte di assistenza e consulenza.

L’elemento chiave di “Riconoscimento in Germania” rimane il tool Trova l’ufficio di riconoscimento. Anche questa applicazione web è stata interamente rielaborata. Il tool online ora chiede ad esempio l’attuale località di soggiorno e il paese di conseguimento del titolo di studio. Inoltre, il sistema verifica in modo non vincolante se i lavoratori specializzati soddisfano di norma le premesse per il riconoscimento. Tramite questi risultati individuali gli interessati al riconoscimento sono attrezzati in modo ottimale per una consulenza approfondita e per la presentazione della domanda. Gli specialisti possono filtrare comodamente i dati per ricevere prospetti più rapidi su questioni più complesse.

Il sito web “Riconoscimento in Germania” è operativo dall’entrata in vigore della legge sul riconoscimento nell’aprile 2012. Attualmente il portale registra in media circa 300.000 visite al mese, di cui circa il 55% dall’estero, principalmente da paesi non UE. L’attuale rielaborazione è frutto di un’approfondita analisi dei benefici e di una fase di concezione e di test condotta per più mesi dal BIBB.

Fonte: Pressemitteilung des Bundesinstituts für Berufsbildung (BIBB)