Un’offerta dell’Istituto federale tedesco per la formazione professionale Maggiori informazioni
Samad Hamuch, Perito elettronico per la tecnologia di automazione

In Germania posso integrarmi a livello professionale.

Il perito elettronico Samad Hamuch è arrivato in Germania nel 2015 a causa della crisi economica in Spagna. Dopo il pieno riconoscimento come perito elettronico per la tecnologia di automazione, oggi lavora esercitando la sua professione.

Il mio suggerimento
Dimostrare impegno e non avere paura! In questo modo puoi farcela.
Profilo
Nome
Samad Hamuch
Età
26
Professione di riferimento
Perito elettronico per la tecnologia di automazione
Paese di conseguimento del titolo
Spagna
Lavora come
Perito elettronico per la tecnologia di automazione

Le mie storie

Dalla disoccupazione in Spagna a un lavoro qualificato in Germania: l’esperienza di Samad Hamuch è una storia di successo. In patria il giovane 26enne aveva conseguito il titolo di perito elettronico per l’elettrotecnica e l’automazione. Una professione con buone prospettive per il futuro. Tuttavia in Spagna c’era crisi economica. Perciò Samad Hamuch non trovava lavoro. Doveva farsi venire un’idea. In Internet scoprì un progetto interessante: Questo aiuta i giovani europei nell’inserimento in una formazione professionale in azienda. Viene anche creato il contatto con imprese tedesche. “Ho presentato la domanda. E mi hanno preso! Nell’estate 2015 sono arrivato in Germania. Qui ho iniziato una formazione professionale come tecnico informatico nella regione di Hannover”.

In questo periodo Samad Hamuch è stato notato da un head-hunter di una borsa lavoro spagnola che reclutava personale qualificato per le ferrovie tedesche. Nel colloquio di presentazione Samad Hamuch ha convinto per la sua competenza specialistica e anche per le sue conoscenze della lingua tedesca, acquisite in precedenza in Spagna. Non poteva tuttavia assumere immediatamente l’incarico poiché gli mancava qualcosa: il riconoscimento della sua formazione conseguita in Spagna. Samad Hamuch fece di nuovo ricerche in Internet e fissò un appuntamento di consulenza presso la Camera dell’Industria e del Commercio (IHK) di Hannover. “Ero motivato e volevo ottenere il riconoscimento. Infatti io amo la mia professione dato che coniuga tecnologia e innovazione”. Samad Hamuch voleva assolutamente ritornare a lavorare nel suo settore. Perciò ha puntato tutto su una carta: ha interrotto la sua formazione professionale per potersi concentrare completamente sulla procedura di riconoscimento. Ha presentato la domanda di riconoscimento a fine 2015. Tuttavia, il suo titolo di formazione professionale è stato riconosciuto soltanto parzialmente. Ha dovuto compensare le differenze sostanziali nella tecnologia di automatismo mediante una qualifica per l'adattamento.

Samad Hamuch non si è scoraggiato. Per motivi personali ha dovuto trasferirsi nel Saarland. Successivamente si è rivolto nuovamente all’IHK. Quest’ultima lo ha indirizzato al servizio consulenza sul riconoscimento e sulla qualificazione della rete “Integrazione tramite la qualificazione (IQ)”. Qui Samad Hamuch è stato assistito da consulenti che gli hanno organizzato la qualifica di adattamento presso TÜV Nord. La rete IQ si è fatta carico anche del finanziamento della qualifica per l'adattamento. Questa comprendeva conoscenze e competenze della tecnologia dell’automatismo che mancavano nella formazione di Samad Hamuch conseguita in Spagna. Nel frattempo ha lavorato come ausiliario in una piccola azienda  ed è stato assunto per attività nell’ambito della tecnologia edile su tutto il territorio tedesco. Le conoscenze pratiche qui acquisite gli hanno permesso di abbreviare la qualifica per l'adattamento a 2 mesi. Terminata con successo la qualifica per l'adattamento ricevette nell’agosto 2016 il pieno riconoscimento.

Dal settembre 2016 Samad Hamuch lavora come perito elettronico per veicoli ferroviari presso le ferrovie tedesche nella sede di Monaco di Baviera. È responsabile della manutenzione e delle riparazioni dei treni. Samad Hamuch è felicissimo: “Sono molto soddisfatto e orgoglioso di aver intrapreso questo percorso. Qui posso godere di una qualità della vita migliore e, grazie al riconoscimento, ho un lavoro buono e sicuro.“

Foto: © Portale “Riconoscimento in Germania”/BIBB: Robert Funke

Il colloquio con Samad Hamuch si è tenuto nel marzo 2018. Durante la procedura di riconoscimento ha usufruito dell’assistenza e della consulenza dell’ IHK Hannover, dell’ IHK Saarland e di saaris – saarland.innovation&standort e. V. nell’ambito dei progetti parziali “Servicestelle zur Erschließung ausländischer Bildungsabschlüsse” (SEAQ) e “Qualifizierungsagent für duale Berufe” offerti dalla rete IQ Netzwerkes del Saarland.

La mia procedura in breve

  1. In Spagna Samad Hamuch frequenta un corso di formazione per diventare perito elettronico per l’elettrotecnica e l’automazione. Tuttavia, a causa della crisi economica non trova lavoro.
  2. Nell’estate 2015 arriva in Germania e inizia un’altra formazione professionale come informatico specializzato.
  3. Samad Hamuch riceve un’offerta di lavoro presso le ferrovie tedesche. Interrompe la formazione professionale e richiede il riconoscimento di perito elettronico per l’automazione.
  4. Dopo il riconoscimento parziale fa una qualifica per l'adattamento e acquisisce conoscenze pratiche in un’azienda.
  5. In agosto 2016 Samad Hamuch riceve il pieno riconoscimento. Un mese dopo inizia a lavorare come perito elettronico per veicoli ferroviari presso le ferrovie tedesche a Monaco di Baviera.