Tessera professionale europea

Porzione della bandiera dell’Europa
© Harald Richter / Fotolia

La tessera professionale europea (EPC) è una procedura elettronica per il riconoscimento della qualifica professionale e rappresenta un’alternativa alla procedura di riconoscimento regolare. È possibile ottenere la tessera EPC per determinate professioni. La procedura di riconoscimento all’interno dell’Unione Europea (UE) è molto più semplice se si possiede la tessera EPC.

La tessera EPC esiste attualmente per 5 professioni:

  • Farmacista
  • Infermiere
  • Fisioterapista
  • Guida alpina o
  • Agente immobiliare

Se ad esempio desideri proporre i tuoi servizi come lavoratore autonomo in più paesi dell’UE, la tessera EPC ti offre numerosi vantaggi:

  • La documentazione viene caricata una sola volta tramite “EU Login”
  • La documentazione viene inoltrata automaticamente all’Ufficio competente
  • Non servono traduzioni della documentazione poiché la verifica viene effettuata nel paese di origine
  • La veridicità della qualifica professionale è immediatamente riconoscibile in tutta l’UE

Per richiedere la tessera EPC è necessario caricare online tutta la documentazione rilevante riguardo alla propria qualifica professionale. I documenti vengono controllati dall’ufficio competente del proprio paese di origine per verificarne la veridicità e la validità e immessi in una banca dati elettronica europea. L’ordine viene quindi inoltrato elettronicamente allo Stato ospitante, che rilascia quindi la tessera EPC.

La tessera EPC può anche essere richiesta se si è in possesso di una qualifica professionale conseguita in Islanda, Liechtenstein o Norvegia (Paesi dello SEE) o in Svizzera. Anche se si proviene da un paese esterno all’UE o allo SEE, è possibile richiedere una tessera EPC subordinatamente a determinati requisiti.

Professione regolamentata

Se si desidera risiedere in Germania a lungo termine e, ad esempio, svolgere come lavoratore dipendente o autonomo una professione regolamentata quale

  • Farmacista
  • Infermiere
  • Fisioterapista

è necessaria anche un’abilitazione o autorizzazione all’esercizio della professione per poter lavorare in Germania con la tessera EPC. Il rilascio della tessera EPC non autorizza automaticamente all'esercizio della professione. È necessario anche dimostrare di possedere, ad esempio, conoscenze della lingua tedesca. Se tutti i requisiti sono soddisfatti, si riceve dall’ufficio competente nel paese estero l’autorizzazione all’esercizio della professione. È possibile cercare l’ufficio competente tramite il tool Trova l’ufficio di riconoscimento.

content_Textblock 4579

Nell’ambito della libera prestazione di servizi l’offerta occasionale e temporanea di una prestazione di servizi in un altro Paese dell’UE è possibile anche senza riconoscimento o tessera EPC, in ogni caso non senza autorizzazione all’esercizio della professione.

Professioni non regolamentate

Se si desidera risiedere in Germania a lungo termine e, ad esempio, svolgere come lavoratore dipendente o autonomo una professione non regolamentata quale

  • Guida alpina
  • Agente immobiliare

non necessariamente servono un riconoscimento o una tessera EPC. Questi possono però presentare vantaggi.

Coronavirus: Fewer recognition services

Due to the coronavirus pandemic, some services for the recognition of foreign professional qualifications in Germany are currently not available.

You can learn more about recognition from us whenever you like. Take some time to read our information, available in 11 languages! Then you will be well informed for the next steps.

Via the Recognition Finder you can find out everything about the recognition procedure for your occupation, which documents you need and where you should send your application: › To the Recognition Finder

Our FAQ provide answers to the most common questions about recognition: › To the FAQs

You can find out which services are not available or only available to a limited extent by checking our information page on the current situation: › To the information page