Commerciale en bureautique - Christine Schuller

Giovane donna sorride verso l’obiettivo
Christine Schuller

Più rapidamente di quanto pensassi!


Anche in Germania ho ripreso a svolgere la mia professione preferita


Già un mese dopo la presentazione della domanda, Christine Schuller aveva in mano la sentenza di riconoscimento. Ora svolge in Germania la professione che aveva appreso in Romania.


Nome Christine Schuller
Età 31
Professione di riferimento Impiegata commerciale per la comunicazione in ufficio (sostituita dal 01.08.2014 da impiegata commerciale per l’amministrazione d’ufficio)
Paese di conseguimento del titolo Romania
Lavora come Impiegata commerciale a Ingolstadt

Riconoscimento per me significa...

... sicurezza. Svolgo anche in Germania una professione che mi piace.


Il mio suggerimento

Non arrendersi! Non è facile, perché occorre rivolgersi a varie persone, ma vale la pena insistere. La gioia che poi si prova è tantissima: per me il riconoscimento è stato un vero giorno di festa!


Vivere in Germania è sempre stato il grande sogno della 31enne rumena. Molti dei suoi parenti vivono qui ormai da anni. Lei stessa ha frequentato l’8a classe della scuola tedesca a Sibiu (Hermannstadt) e nella sua famiglia si parlava correntemente il tedesco.

La decisione di trasferirsi effettivamente in Germania è stata presa quasi in modo spontaneo: “Mio marito e io abbiamo deciso di provarci. Abbiamo fatto le valigie e siamo venuti in Germania, senza alcun progetto concreto”, racconta la rumena. Nel suo paese natio, Christine Schuller aveva lavorato per sette anni come impiegata d’ufficio. “È un lavoro che mi è sempre piaciuto e che volevo svolgere anche in Germania”. Le prime candidature inviate a varie ditte non hanno inizialmente avuto alcun successo. Incoraggiata dalle ottime esperienze della sua migliore amica e dalla consulenza di “Tür an Tür Integrationsprojekte” di Augsburg, si è rivolta all’IHK FOSA per presentare la domanda per la procedura di riconoscimento. Fin dall’inizio gli esperti consulenti hanno seguito Christine Schuller dandole utili consigli in vista della preparazione. Per la domanda ha documentato le proprie attività, capacità ed esperienze ed ha inviato la documentazione all’IHK FOSA. “Prima di presentare la domanda ho fatto tradurre e autenticare tutti i miei documenti, come i diplomi e gli attestati di lavoro. È stato fondamentale”, spiega l’impiegata commerciale, che, oltre all’aggiornamento professionale come assistente di gestione, aveva svolto nel proprio paese d’origine anche studi universitari in ambito bancario e finanziario.

Già un mese dopo la presentazione della domanda, Christine Schuller aveva in mano il documento di riconoscimento. Con la qualifica di riferimento di impiegata commerciale per la comunicazione in ufficio, le sue candidature hanno ricevuto moltissimi riscontri. “Sono contenta di aver trovato un ottimo posto di lavoro in una società di lavoro interinale”, racconta Christine Schuller descrivendo la sua attuale situazione. “Sono riuscita qui a ricominciare a svolgere la mia professione e più rapidamente di quanto pensassi.”

Il colloquio con la sig.ra Schuller si è tenuto nel giugno 2014.