Un’offerta dell’Istituto federale tedesco per la formazione professionale Maggiori informazioni

Glossario - D

Filtra per lettera iniziale
D
Denominazione della professione, apposizione della

Tedesco:  Berufsbezeichnung, Führen der

Per alcune professioni è possibile fregiarsi della denominazione della professione solo se si è in possesso di un apposito permesso o un’autorizzazione all’apposizione della denominazione della professione da parte di un ufficio statale. È il caso, ad esempio, degli ingegneri e di numerose professioni nel settore sanitario.

Differenze sostanziali

Tedesco: Wesentliche Unterschiede

Qualora nell’ambito della procedura di riconoscimento non sia stato accertato il pieno riconoscimento, nella sentenza di riconoscimento vengono specificate le divergenze di contenuto o di durata tra la propria qualifica professionale e la professione di riferimento tedesca. Tali divergenze sono denominate “differenze sostanziali”.

 

Direttiva UE relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali

Tedesco: EU-Berufsanerkennungsrichtlinie  
Anche: Berufsanerkennungsrichtlinie, Anerkennungsrichtlinie

La Direttiva UE sul riconoscimento professionale è denominata ufficialmente “Direttiva 2005/36/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 7 settembre 2005 relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali”. La direttiva UE sul riconoscimento professionale si applica alle professioni regolamentate e fissa criteri e principi procedurali per i cittadini degli Stati membri dell’UE per il riconoscimento reciproco delle qualifiche professionali acquisite negli Stati membri dell’UE. Come criterio per la valutazione dell’equipollenza delle qualifiche professionali viene introdotto nella direttiva il concetto di “differenze sostanziali”. La direttiva prescrive che l’ufficio competente debba tener conto dell’esperienza professionale acquisita nella professione in questione e della possibilità di compensare con quest’ultima le eventuali differenze sostanziali riscontrate nella propria qualifica professionale rispetto alla professione di riferimento tedesca. Qualora, anche in questo caso, sussistano ancora differenze sostanziali, queste possono essere compensate tramite provvedimenti di compensazione.

La direttiva è entrata in vigore il 15 ottobre 2005 ed è stata riformata con la Direttiva 2013/55/UE.

 

 

Domanda di riconoscimento

Tedesco: Anerkennungsantrag
Anche: Antrag auf Anerkennung

La domanda di riconoscimento è di norma costituita da un modulo. In tal modo le persone possono presentare una domanda di riconoscimento della propria qualifica professionale estera.

La domanda di riconoscimento viene trasmessa all’ufficio competente insieme ai documenti necessari oppure viene consegnata personalmente. La domanda di riconoscimento è scaricabile dal sito web dell’ufficio competente.

Talvolta la domanda di riconoscimento non è disponibile per il download. In tal caso la persona deve presentare una domanda informale. La persona deve scrivere una lettera all’ufficio competente. Nella lettera la persona deve fare domanda di procedura di riconoscimento. L’ufficio competente fornisce informazioni su come procedere.

Domanda successiva

Tedesco: Folgeantrag
Anche: Nachfolgeantrag, Wiederaufnahmeantrag

Una domanda successiva è una nuova domanda di riconoscimento in connessione a un provvedimento di compensazione o una qualifica per l’adattamento. L’ufficio competente verifica nuovamente se, tramite il provvedimento di compensazione o la qualifica per l’adattamento è stato possibile compensare le differenze sostanziali rilevate nella sentenza di riconoscimento. In caso positivo, si ottiene il pieno riconoscimento ed eventualmente anche l’abilitazione o l’abilitazione professionale, il riconoscimento statale o il diritto all’apposizione di una denominazione professionale.