Un’offerta dell’Istituto federale tedesco per la formazione professionale Maggiori informazioni

Glossar - A

Nach Buchstabe filtern
A
Abilitazione

L’abilitazione è un’abilitazione professionale ufficiale rilasciata dallo Stato. Tramite un’abilitazione è possibile esercitare in Germania a tempo indeterminato e in modo illimitato una professione sanitaria accademica, ad esempio come medico o farmacista.

Abilitazione professionale

Tedesco:  Berufszulassung

L’abilitazione professionale è un’autorizzazione, rilasciata da un ente ufficiale competente, all’esercizio di una professione e/o all’apposizione di una determinata denominazione della professione. L’abilitazione professionale è obbligatoria per alcune professioni. La domanda di abilitazione professionale deve essere presentata prima di procedere all’esercizio della professione e occorre aver conseguito un esito positivo per poter svolgere la professione.

Un’abilitazione professionale è ad esempio l’abilitazione o l’autorizzazione all'esercizio della professione per un medico. Un infermiere deve presentare la domanda per l’apposizione della denominazione della professione. Per alcune professioni artigianali è necessario iscriversi all’albo degli artigiani. Ciò dicasi per le attività artigianali soggette ad autorizzazione. Solo in tal modo è possibile fregiarsi del titolo di maestro artigiano o maestra artigiana e aprire un esercizio commerciale.

Se per l’esercizio di una professione è necessaria un’abilitazione professionale, è opportuno rivolgersi all’ufficio competente.

Accesso al mercato del lavoro

Tedesco: Arbeitsmarktzugang

Il requisito giuridico o specialistico per il mercato del lavoro tedesco. L’accesso al mercato del lavoro è disciplinato dalla legge federale in materia di soggiorno degli stranieri (AufenthG). Per i cittadini di UE/SEE/Svizzera vigono regolamentazioni diverse rispetto alle persone provenienti da Stati terzi. Per i cittadini di UE/SEE/Svizzera vige la libertà di stabilimento.

Accesso parziale alla professione

Eine ausländische Berufsqualifikation kann sich von einer deutschen Berufsqualifikation stark unterscheiden. Die Anerkennung ist dann nicht möglich. Manchmal kann die zuständige Stelle aber einen sogenannten partiellen Berufszugang genehmigen. Mit einem partiellen Berufszugang darf eine Person in Deutschland arbeiten. Für die Arbeit mit einem partiellen Berufszugang gelten diese Voraussetzungen:

Die Erlaubnis für einen partiellen Berufszugang erteilt die zuständige Stelle. Dafür muss vorher ein Antrag gestellt werden. Mit dieser Erlaubnis darf eine Person in Deutschland arbeiten. Die Person darf aber nur bestimmte Tätigkeiten ausüben. Die Person muss auch die Berufsbezeichnung ihres Ausbildungslandes führen.
 

Aggiornamento professionale

Tedesco: Weiterbildung

Esercitare a livello pratico le singole capacità e approfondire le conoscenze dopo una formazione. Esistono le seguenti forme di aggiornamento professionale:

  • Aggiornamento professionale
  • Aggiornamento generale
  • Aggiornamento politico
  • Aggiornamento professionale presso le università (detto anche: aggiornamento scientifico)

All’aggiornamento professionale appartengono anche corsi per l’approfondimento e l’integrazione delle conoscenze professionali. L’apprendimento nell’aggiornamento professionale può avvenire in modo formale, non formale o informale.

I concetti di “formazione professionale continua” e “aggiornamento professionale” vengono oggi spesso utilizzati come sinonimi nel contesto professionale. A livello pratico sussiste per l’aggiornamento professionale la seguente distinzione:

  • Riqualificazione professionale
  • Rivalorizzazione professionale (ad es. corsi master)
  • Aggiornamento professionale di adattamento

Al termine di un aggiornamento professionale occorre sostenere un esame. Al termine di un aggiornamento professionale si riceve di norma un’attestazione della partecipazione o del superamento dell'esame. Tali attestazioni sono chiamate ad esempio certificazione di partecipazione, certificato o attestato.

Le attestazioni sono utili ai fini della procedura di riconoscimento. Tramite tali attestazioni le persone possono spesso compensare differenze sostanziali tra la propria qualifica professionale estera e la professione di riferimento tedesca.

Albo degli artigiani

Tedesco: Handwerksrolle

Per esercitare in proprio un’attività artigianale soggetta ad autorizzazione è necessaria in Germania la registrazione nell’albo degli artigiani. L’albo degli artigiani è un registro gestito dalle Camere dell’artigianato (HWKs). I titolari di un’impresa registrati nell’albo degli artigiani, i maestri artigiani/le maestre artigiane nell’attività artigianale soggetta ad autorizzazione, ricevono la “tessera di artigiano”. Se si è in possesso di un titolo di aggiornamento in qualità di maestro artigiano/maestra artigiana, è possibile farlo riconoscere in Germania. Il riconoscimento autorizza alla registrazione nell’albo degli artigiani. Non viene tuttavia conseguito il titolo di maestro artigiano/maestra artigiana.

Albo professionale

Tedesco: Berufsverzeichnis
Anche: Berufsregister, Berufsliste, Verzeichnis

Un elenco di persone che possono svolgere una determinata professione in una determinata regione. Ad esempio albo degli artigiani o albo degli architetti. Un albo professionale viene in genere gestito dalla camera competente.

Un albo professionale è perciò importante per il riconoscimento di una qualifica professionale estera: per alcune professioni regolamentate una persona può lavorare solo se è iscritta all’albo professionale in questione. Ciò può anche valere per l’apposizione della denominazione della professione. L’iscrizione nell’albo professionale ha luogo solo dopo l’avvenuto riconoscimento.
 

Analisi delle qualifiche

Tedesco: Qualifikationsanalyse

La legge federale per la definizione delle qualifiche professionali (BQFG) offre, nell’ambito delle professioni assoggettate a specifico iter formativo del sistema duale e per maestri artigiani/maestre artigiane, la possibilità di accertare competenze professionali con l’ausilio di un’analisi delle qualifiche. L’analisi delle qualifiche viene eseguita, ad esempio, se a seguito della fuga dal paese d’origine, il rifugiato non è in grado di documentare la qualifica professionale acquisita nel paese di origine tramite appositi documenti. È anche possibile che sussistano dubbi, da parte dell’ufficio competente, riguardo al contenuto o alla correttezza della documentazione (vedi§ 14 BQFG o § 50b comma 4 HwO). Le competenze professionali vengono ad esempio valutate da esperti tramite una prova di lavoro, un colloquio specialistico o tramite un impiego in prova in un’azienda. A tal fine, l’impossibilità di presentare i documenti necessari non deve essere riconducibile a colpa propria. L’ufficio competente può esigere una dichiarazione giurata attestante l’impossibilità di presentare la documentazione senza colpa della persona interessata.

 

Artigianato

Tedesco: Handwerk

Nel settore dell’artigianato le persone esercitano la professione svolgendo soprattutto attività artigianali. Esistono circa 130 professioni artigianali. Tra queste rientrano ad esempio fornaio, parrucchiere, orologiaio, elettrotecnico e fotografo.

Una formazione professionale nell’artigianato termina dopo 3 - 3,5 anni con l’esame di operaio artigiano qualificato. In tal caso esiste la possibilità di formazione professionale continua come maestro artigiano e maestra artigiana.

Le persone che svolgono un’attività artigianale possono lavorare in modo autonomo. Ciò significa che possono gestire una propria impresa artigianale.

Nelle attività artigianali soggette ad autorizzazione occorre essere maestro artigiano o maestra artigiana. Lo stesso dicasi anche con una qualifica professionale estera equipollente (procedura di riconoscimento). Inoltre, occorre essere prima registrati nell’albo degli artigiani. I requisiti sono disciplinati dall’Ordinamento dell’artigianato.

È possibile gestire una propria impresa artigianale anche nelle attività artigianali non soggette ad autorizzazione e attività assimilabili al commercio. A tale riguardo occorre prima farsi registrare in un albo o notificare un’attività commerciale presso l’ispettorato del lavoro. In tal caso il riconoscimento non è necessario.

Le attività commerciali non soggette ad autorizzazione e le attività assimilabili al commercio sono riportate nell’Ordinamento dell’artigianato nell’Allegato B.

Lo stesso dicasi anche per le persone in possesso di una qualifica professionale estera.

Ordinamento tedesco dell’artigianato

Allegato B dell’ordinamento dell’artigianato

Attestazione di idoneità

Tedesco: Befähigungsnachweis
Anche: Sachkundenachweis

Alcune attività autonome e attività commerciali richiedono alcuni requisiti importanti: la persona deve essere in possesso di conoscenze specialistiche o dell’autorizzazione allo svolgimento di determinate attività. Deve documentare per iscritto le proprie conoscenze specialistiche o la propria autorizzazione. Solo in tal caso la persona riceve il permesso di svolgere determinate attività professionali. Il documento contenente tale permesso è chiamato attestazione d’idoneità o certificazione peritale.

Per un’attestazione di idoneità esiste una determinata formazione teorica e pratica. Spesso è previsto anche un esame (ad esempio l’esame peritale). Successivamente la persona riceve l’attestazione di idoneità o la certificazione peritale sotto forma di documento ufficiale. Per alcune attività la persona deve anche dimostrare di disporre dell’idoneità fisica o dell’idoneità personale. Ciò dicasi, ad esempio, per gli addetti alla sorveglianza, gli intermediari assicurativi, gli insegnanti di scuola guida.

Una persona può acquisire conoscenze specialistiche anche nella propria professione. In tal caso la formazione professionale ha esattamente lo stesso valore di un’attestazione di idoneità o di una certificazione peritale. Lo stesso dicasi anche con una qualifica professionale estera. L’ufficio competente verifica se la qualifica professionale estera viene riconosciuta ai fini di un’attestazione di idoneità o una certificazione peritale.

Attività artigianale soggetta ad autorizzazione

Tedesco: Handwerk, zulassungspflichtiges

Le attività artigianali soggette ad autorizzazione sono le attività commerciali con particolare potenziale di pericolo, ad esempio elettrotecnico/elettrotecnica, falegname o costruttore/costruttrice di impalcature. Le attività commerciali sono elencate nell’Allegato A alla legge tedesca per l’ordinamento dell’artigianato (HwO).

Per esercitare in proprio attività artigianali soggette ad autorizzazione, il titolare di un’impresa deve iscriversi all’albo degli artigiani.

Allegato A alla legge tedesca per l’ordinamento dell’artigianato (HwO)

Attività commerciale

Tedesco: Gewerbe

Un’attività commerciale è un’attività economica che viene esercitata in modo autonomo e sotto la propria responsabilità. Ad esempio: gestire un ristorante, un esercizio pubblico o un’impresa artigianale. Una persona che svolge un’attività commerciale non ha un datore di lavoro.

L’attività commerciale deve essere registrata. La registrazione dell’impresa commerciale deve essere effettuata prima dell’apertura dell’attività commerciale.

In Germania sussiste la libertà di esercizio di attività commerciali. Ogni persona può esercitare un’attività commerciale. Alcune attività commerciali necessitano tuttavia di un permesso speciale, un’autorizzazione o una certificazione peritale per lo svolgimento della professione in modo autonomo. In determinati casi l’attività commerciale viene anche sottoposta a particolari controlli. Tali attività commerciali sono denominate anche attività commerciali regolamentate. Tra queste rientrano ad esempio l’attività di sorveglianza, le intermediazioni assicurative e i servizi infermieristici. Per l’attività commerciale in professioni artigianali esistono altre regolamentazioni.

Numerose attività commerciali sono regolamentate dall’Ordinamento sulle attività commerciali. È importante conoscere le regolamentazioni prima di aprire un’attività commerciale. Informazioni al riguardo vengono fornite dall’ispettorato del lavoro e dall’intendenza di finanza. Per numerose attività commerciali è necessario anche il riconoscimento di una qualifica professionale estera.

Esistono attività autonome che non sono da considerarsi attività commerciali. Tra queste rientrano le cosiddette libere professioni, ad esempio avvocato, artista e scienziato.

Le professioni nel campo dell’agricoltura, della silvicoltura e dell’itticoltura non costituiscono attività commerciali. Per tali professioni si applicano regolamenti differenti. 

Ordinamento tedesco delle professioni e dei mestieri

Attività lucrativa

Tedesco:  Erwerbstätigkeit

Lavoro finalizzato al guadagno economico. Esercitano un’attività lucrativa, ad esempio gli operai, gli impiegati, i lavoratori autonomi, i liberi professionisti e i dipendenti temporanei.

Atto di matrimonio

Tedesco: Eheurkunde
Anche: Heiratsurkunde

Attestazione ufficiale dell’esistenza o dello scioglimento di un matrimonio. L’atto di matrimonio viene rilasciato dopo il matrimonio dall’ufficiale dello stato civile. È possibile tuttavia richiedere un certificato di matrimonio anche in un momento successivo.

Autenticazione ufficiale

Tedesco: Amtliche Beglaubigung

Un’autenticazione ufficiale è una certificazione da parte di un’autorità o di un notaio attestante l’autenticità di un documento, una copia o una firma.

Autorizzazione all'esercizio della professione

Tedesco:  Berufserlaubnis

L’autorizzazione all’esercizio della professione è un’abilitazione professionale ufficiale rilasciata dallo Stato. Tramite un’autorizzazione all’esercizio della professione è possibile, ad esempio, svolgere in Germania una professione sanitaria.

Per le professioni sanitarie accademiche l’autorizzazione all’esercizio della professione, a differenza dell’abilitazione, è temporanea, a tempo determinato e prevede in genere ulteriori limitazioni.

Se, ad esempio, a seguito della procedura di riconoscimento non è stata ancora ottenuta l’abilitazione in qualità di medico e si rende necessaria una verifica delle conoscenze, potrebbe essere rilasciata un’autorizzazione all’esercizio della professione.

Avviso di contribuzione

Tedesco: Gebührenbescheid

Lettera ufficiale inviata da un’autorità per comunicare il pagamento di una determinata imposta.

Azienda formativa

Tedesco:  Ausbildungsbetrieb

L’azienda formativa è un’azienda presso la quale viene svolta la parte pratica della formazione professionale duale.