Un’offerta dell’Istituto federale tedesco per la formazione professionale Maggiori informazioni
Daniela Koch, Laurea triennale in economia aziendale

La valutazione del titolo di studio è stato per me il passo più importante.

Dopo la laurea in economia aziendale in Colombia Daniela Koch è arrivata in Germania. Qui ha richiesto la valutazione del titolo di studio e ha conosciuto suo marito. Oggi gestisce con suo marito un caffè ad Amburgo.

Il mio suggerimento
informarsi, pianificare e fare buon uso dei tempi di attesa.
Profilo
Nome
Daniela Koch
Età
31
Professione di riferimento
Laurea triennale in economia aziendale
Paese di conseguimento del titolo
Colombia
Lavora come
Manager del caffè

Le mie storie

„Riconoscimento per me significa rispetto per la mia persona e per quello che ho imparato.“

La colombiana Daniela Koch aveva fin da piccola l’idea di fare esperienze all’estero. Un nonno tedesco, un nome tedesco, un passaporto tedesco. E una sorella che vive in Germania già da 10 anni. Cosa potrebbe esserci di più ovvio di emigrare in Germania?

Nell’ottobre 2012 Daniela Koch realizza il suo sogno e arriva in Germania. In precedenza aveva completato gli studi in economia aziendale e aveva svolto un tirocinio presso la Camera di Commercio. Aveva un piano: in primo luogo, voleva continuare a imparare la lingua e comprendere meglio la cultura tedesca. Dopo avrebbe fatto valutare i suoi titoli di studio. E infine, voleva trovare un lavoro o continuare gli studi. Una cosa dopo l’altra, passo dopo passo. E così ha proceduto con determinazione ad Amburgo, la sua nuova patria. Daniela Koch ha seguito i corsi di tedesco fino al livello C1. Poi ha fatto tradurre e asseverare i suoi diplomi. Grazie a sua sorella in Germania conosceva la procedura della valutazione del titolo di studio. Inoltre, si era informata in Internet e con i conoscenti a chi si poteva rivolgere in Germania.

Il Zentrale Anlaufstelle Anerkennung (ZAA) (Ufficio centrale per l’Impiego) del Diakonisches Werk ad Amburgo ha spiegato a Daniela Koch come procedere. Ha presentato i suoi documenti per una valutazione del titolo di studio presso l’Ufficio centrale per l’istruzione all’estero (ZAB). E ha avuto successo: il titolo universitario colombiano è stato classificato tra una laurea triennale tedesca e un master tedesco. Nell’attesa della valutazione del titolo di studio ha fatto diversi lavori. Questi non corrispondevano esattamente alle sue capacità, ma le lasciavano il tempo per altre cose. Così è stata in grado di fare ulteriori progressi nel corso di lingua e persino di frequentare un semestre all'Università di Amburgo. Durante questo periodo, la ragazza colombiana attualmente trentunenne ha lavorato come cameriera in vari caffè. In uno di questi lavorava il suo marito attuale Matías León. I due giovani si erano conosciuti al corso di lingua. Si innamorarono e misero a punto il loro piano: "Il nostro sogno era quello di aprire un nostro caffè. Quindi Matías ottenne il riconoscimento come maestro pasticcere. Quella era la nostra occasione”.

Detto fatto! Come laureata in economia aziendale, Daniela Koch ha trovato facile impostare e attuare un piano aziendale. Oggi il caffè va a gonfie vele. Il marito è responsabile soprattutto dell’offerta gastronomica. Daniela Koch si occupa del marketing, del personale, dei numeri e dell'ulteriore sviluppo dell’attività. A posteriori è felice di avere avuto la pazienza di aspettare la valutazione del titolo di studio: “La valutazione del titolo di studio è stata positiva per la mia autostima e mi ha dato sicurezza. Ciò che ho imparato durante i miei studi viene rispettato in Germania. E ciò è stato molto importante per i miei piani futuri. Ne è valsa la pena”.

Il colloquio con Samad Hamuch si è tenuto nel marzo 2019. ll titolo di studio è stato valutato tramite il Zentralstelle für ausländisches Bildungswesen (ZAB). La procedura è stata consigliata dal Zentrale Anlaufstelle Anerkennung (ZAA) del Diakonisches Werk di Amburgo.

Leggi versione in formato testo Nascondi versione in formato testo

Il riconoscimento del mio titolo professionale è una risorsa, perché ora io e mia moglie abbiamo una nostra pasticceria. Sono Matías León. 

Vengo dal Cile.
Ho studiato gastronomia a livello internazionale.
Ora in Germania ho il riconoscimento di maestro pasticcere.
Sono Daniela Koch. Vengo dalla Colombia.

Ho conosciuto Matías, mio marito, durante un corso di tedesco.
Il mio titolo di studi in economia conseguito in Colombia è riconosciuto in Germania.
Nel caffè curo l’amministrazione. Benvenuti da Elisa, la nostra pasticceria.

Abbiamo potuto aprire il caffè soltanto perché ho il diploma di maestro artigiano.
E ho potuto sfruttare le mie conoscenze in economia.Ho sempre voluto imparare cose nuove.

Grazie al fatto che ho uno zio qui a Amburgo sono potuto venire in Germania.
Poi sono venuto a sapere che qui potevo far riconoscere la mia formazione professionale.
Avevo quasi un livello di qualifica professionale. 
Grazie a ciò ho potuto conseguire la specializzazione di pasticcere.
Per ottenere la qualifica professionale ho dovuto sostenere solo due esami, 
che erano difficilissimi, ho dovuto studiare molto e ce l’ho fatta.
Avere un nostro caffè era il nostro sogno.

La preparazione è durata un anno e mezzo.
Abbiamo dovuto fare per la prima volta un piano aziendale

e trovare i locali adatti. Parallelamente a ciò, allora lavoravo come pasticcere.

Nel 2017 abbiamo aperto il caffè. Ora siamo felicissimi di averlo. Fai come abbiamo fatto noi.

Impara il tedesco. Abbi pazienza.

Studia con diligenza e fai riconoscere il tuo titolo di studi.
Ti sarà offerto molto aiuto. Sfruttalo.
Iniziate la vostra storia di successo e raccontatela. 

La mia procedura in breve

  1. In Colombia Daniela Koch consegue la sua laurea triennale in economia aziendale e svolge un tirocinio presso la Camera di Commercio.
  2. Nel 2012 realizza il suo sogno e arriva in Germania. Studia il tedesco e raggiunge il livello C1.
  3. Daniela Koch fa tradurre ed asseverare i suoi diplomi. Inoltre, ricorre alla consulenza per il riconoscimento del Diakonisches Werk di Amburgo.
  4. Richiede la valutazione del titolo di studio del suo diploma di laurea triennale. Fino a ottenere il risultato continua a studiare il tedesco, lavora come cameriera e conosce suo marito Matías León.
  5. Dopo il riconoscimento di suo marito come maestro pasticcere, Daniela Koch apre con lui un caffè. Lì si occupa della contabilità.